Il Melograno

Cooperativa sociale

Costruiamo futuri possibili, insieme

Minori e famiglia

Una rete multidisciplinare di esperti per la tutela dei più piccoli e la cura delle crisi familiari

Persone con disabilità

Accompagnare, sostenere i percorsi di vita, promuovere autodeterminazione e autonomia.

Accogliere e abitare

Luoghi da abitare per proteggere, includere e ripartire.

Servizi per la terza età

Progetti e iniziative per il benessere, la cura e il mantenimento dell’autosufficienza

Politiche giovanili

Aggregare, scoprire, partecipare: percorsi per valorizzare le competenze e talenti.

Stranieri e migranti

Percorsi di accoglienza e integrazione sostenibili, diffusi e partecipati dalle comunità locali

Lavoro e inclusione

Aiutiamo a rialzarsi le persone che cadono e che con il lavoro possono riconquistare dignità e autonomia.

Servizi specialistici

Minori, adulti, famiglie che vivono tensioni, conflitti e disagio possono ritrovare la serenità

Servizi per la scuola

Formazione per docenti, laboratori e attività, proposte per DSA, BES, bambini stranieri e con disabilità.

Transizione ecologica

La sostenibilità oltre il bla bla: nuova vita ai vestiti, riciclo e riutilizzo, lotta ad ogni tipo di spreco, a partire dal cibo.

Chi siamo

Il Melograno è una impresa sociale che al suo interno ha scelto di fare della contaminazione tra competenze, saperi, culture organizzative e storie la sua cifra identitaria, al servizio di un progetto cooperativo che punta alla valorizzazione delle risorse, delle persone e delle comunità.

Dal 1984 progettiamo e gestiamo servizi per rendere esigibili i diritti e promuovere il benessere delle persone. Siamo portatori di un orizzonte metodologico diversificato e di molteplici sguardi, che nascono dalle esperienze di fusione tra Il Melograno, CBM (Centro del bambino maltrattato e per la cura della crisi familiare) ed Ezio (cooperativa di tipo B), e che si sono arricchiti nel lavoro di questi anni, attraverso l’integrazione dei paradigmi di riferimento.

Diamo un po’ di numeri

Oltre 7500 persone assistite

tra cui minori, anziani, disabili, persone in disagio, migranti.

Oltre 100 Amministrazioni locali

con cui abbiamo collaborato negli anni.

Oltre 1000 progetti specifici

presentati nei diversi bandi di gara a cui abbiamo partecipato.

Oltre 700 lavoratori

tra cui soci e collaboratori professionali.

Servizi e progetti

Lavoriamo per dare una risposta organizzata ai bisogni e ai diritti delle persone. Consideriamo infatti la soddisfazione delle necessità del singolo come un tassello per costruire il benessere dell’intera collettività, senza però dimenticare di mettere la persona al centro del nostro intervento.

Siamo costantemente impegnati nella realizzazione di servizi qualificati, evolutivi ed innovativi, capaci di garantire stabili prospettive di lavoro sociale. Insieme alle comunità locali costruiamo progetti e servizi, per accompagnare grandi e piccini, persone con e senza disabilità, giovani e anziani, interpretando i cambiamenti sociali che attraversano il nostro tempo

Formazione e supervisione

Concepiamo le attività di formazione e supervisione come occasioni per trasmettere il patrimonio di competenze metodologico-esperienziali di cui la cooperativa è portatrice: sosteniamo e aggiorniamo assistenti sociali, psicologi e psicoterapeuti, educatori e insegnanti, allenatori e istruttori sportivi, avvocati e forze dell’ordine, sanitari e operatori dell’assistenza. Per ciascun gruppo sviluppiamo appositi moduli pensati sulla base delle diversificate esigenze emergenti.

Nell’area minori e famiglia, la cooperativa può contare sui professionisti e sull’esperienza di CBM, a cui dal 1984 istituzioni ed enti si rivolgono per avere risposta a bisogni di implementazione delle conoscenze, delle competenze e delle capacità degli operatori dei servizi pubblici e del privato sociale.

Vengo anch’io, il Blog della Cooperativa Il Melograno
Vengo anch’io, il Blog della Cooperativa Il Melograno

“Vengo anch’io, no tu no” è il titolo di un celebre brano di Enzo Jannacci, il cantante che, più di ogni altro, ha parlato di inclusione sociale e della vasta umanità che abita le strade e i territori che ci circondano. Scriviamo da Milano e abbiamo gli uffici a pochi...

Dieci, cento, mille PIS
Dieci, cento, mille PIS

Il Pronto Intervento Sociale in Lomellina come modello su scala regionale Non dovremmo dircelo da soli, ma il convegno che si è tenuto lo scorso venerdì 26 gennaio a Vigevano, presso la Sala consiliare del Municipio, che ha tracciato un bilancio di un anno di lavoro...

Locate, gioco di squadra tra il progetto SAI e Centro Sport
Locate, gioco di squadra tra il progetto SAI e Centro Sport

Un gruppo di ragazze accolte da Il Melograno parteciperà a corsi sportivi grazie a una bella collaborazione con un’associazione del territorio Sport e integrazione sociale a Locate di Triulzi, in un bel gioco di squadra tra progetto SAI e associazioni del territorio....

Cutro, un anno dopo: le difficoltà di una nuova accoglienza
Cutro, un anno dopo: le difficoltà di una nuova accoglienza

di Stefania Campagna | Coordinatrice progetti di inclusione stranieri È l’alba del 26 febbraio 2023, le 4.35 per l’esattezza, quando davanti alla spiaggia di Cutro, nel Crotonese, avviene uno dei naufragi più crudeli e terribili degli ultimi anni: 94 morti di cui 34...