Notizie 

A Casa Insieme

Apr 26, 2022 | Uncategorized

A CASA, INSIEME
Quando una diagnosi di patologia, disabilità cade sulla famiglia: l’intervento precoce quale àncora nel disorientamento.

12 maggio 2022 – 14.00 | 17.00
Auditorium Enrico Maria Pogliani
Ospedale San Gerardo | Palazzina Accoglienza
Via Pergolesi, 33 – Monza

Diventare genitori espone ad una sensazione generale di impreparazione: tra l’attesa e l’arrivo, quello che si legge, quello che si ascolta, quello che si vede, non basta mai.
Quando in questo percorso, ci si scontra con ostacoli più grandi come la consegna di una diagnosi di patologia/disabilità di un figlio, il sistema famiglia si ritrova catapultato in una nuova dimensione, rispetto alla quale gli strumenti di comprensione del mondo utilizzati per tutta la vita, sino a quel momento, vengono meno.

Il periodo perinatale e neonatale risultano essere uno snodo fondamentale per ancorare, supportare la madre, il padre, la coppia nel disorientamento, in quella naturale crisi generata dal passaggio tra il bambino immaginato e il bambino reale, in una quotidianità fantasticata che diviene acrobatica da diversi punti di vista: psicologico, sociale, economico.

L’evento A casa, insieme, grazie alla presenza di diversi attori del territorio, intende promuovere uno sguardo congiunto frutto delle reciproche competenze e esperienze, che possa tradursi nella progettazione di un servizio per le famiglie – dalla mappatura delle risorse locali all’idea di una home visiting – in un’auspicabile risposta ai loro bisogni.

PROGRAMMA

14.00 APERTURA LAVORI E BENVENUTO
Marta Paddeu, Presidente Associazione S.P.R.IN.T. Onlus
Francesco Gatti, Vice- Presidente Cooperativa Il Melograno

14.20 – 14.40 SALUTI ISTITUZIONALI
Silvano Casazza, Direttore generale ASST Monza
Alessandra Locatelli, Assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari Opportunità, Regione Lombardia
Désirée Chiara Merlini, Assessore alla Famiglia e alle Politiche sociali, Piani di Zona, Volontariato, Politiche abitative ERP, Comune di Monza

14.40 – 15.00 A casa, insieme
Perché dopo la nascita di un bambino, si torna a casa, insieme. Insieme anche al bagaglio di emozioni nuove, talvolta insieme a una diagnosi di patologia o di disabilità. Una fotografia dei dati, dei touch-point con i professionisti e delle esperienze degli operatori sanitari per comprendere i bisogni delle famiglie che si trovano a fronteggiare una diagnosi di patologia/disabilità in fase neonatale o perinatale.
Evelina Massanova, Esperta di welfare e non profit – Mission Continuity

15.00 – 17.00 TAVOLA ROTONDA: DAL BISOGNO AL SERVIZIO? UNO SGUARDO CONGIUNTO
Modera Anna Mancuso, Presidente Associazione Salute Donna Onlus

Susanna Radaelli, Medico Chirurgo Specialista in Genetica Medica: patologie rare e tubulinopatie
Marta Paddeu, Presidente Associazione S.P.R.IN.T. Onlus
Barbara Donadoni, Psicologa Perinatale
Perla Daniela, Coordinatore Tecnico dei Servizi Sociali Comune di Monza
Andrea Biondi, Direttore della Clinica Pediatrica dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM), Ospedale San Gerardo di Monza
Renata Nacinovich*, Direttore Dipartimento Neuropsichiatria infantile, Ospedale San Gerardo di Monza
Gaia Alessandra Kullmann*, Dipartimento Neuropsichiatria infantile, Ospedale San Gerardo di Monza
Maria Luisa Ventura*, Direttore della U.O. di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale
Faustina Lalatta, Medico specialista in Genetica Medica e Pediatria, Forum Solidarietà della Regione Lombardia OVD
Rossella Pesenti, Referente Cooperativa Il Melograno

*Relatori in attesa di conferma

17.00 CHIUSURA LAVORI

L’incontro è Gratuito: ISCRIVITI QUI

Per informazioni: info@associazionesprint.org – 338 1337797

Articoli correlati

ARTICOLO 11 DELLA COSTITUZIONE ITALIANAL'Italia ripudia la guerra come strumento di offesa alla...

leggi tutto

Scopri tutti i nostri servizi e progetti

Il Melograno è anche Formazione